Volchem Integratori per la corsa



Volchem è un’azienda padovana d’integratori alimentari che sta prendendo sempre più piede sul mercato italiano ed affacciando su quello internazionale. I suoi prodotti sono valutati da molti amatori come di ottima qualità, abbiamo trovato le sue pubblicità su Correre e sulla Gazzetta e i suoi promoter presenti in alcune importanti competizioni internazionali di corsa, MTB, OCR e nelle Granfondo.

Da qualche settimana Massi ha provato gratuitamente alcuni campioni di prodotti Volchem e di seguito troviamo la sua opinione.

Integratori Volchem, l’offerta e la nostra opinione

Come dice il libretto di marketing dell’azienda padovana, «non è facile scrivere in poche righe chi siamo e cosa c’è dietro al marchio VOLCHEM» (per precisione il marchio dovrebbe essere scritto completamente in maiuscolo, ma abbiamo preferito la dicitura minuscola per semplicità). E in generale non è semplice parlare di alimentazione e d’integrazione. La nostra guida completa sull’integrazione nella corsa è uno dei 5 articoli più letti del 2018. Dopo la pubblicazione ci è stato chiesto di descrivere qualche prodotto particolarmente interessante. Oggi raccontiamo la nostra esperienza con gli integratori Volchem.

In cosa consiste l’offerta Volchem? in cosa si differenzia dalla competizione? quali sono i principali prodotti adatti ai podisti amatori? qual è il rapporto qualità / prezzo di Volchem? Come al solito l’articolo si divide in sezioni, potrete premere sul link per accedere alla parte che vi interessa:

Questa non è una recensione dettagliata, ma soltanto la descrizione sintetica di una parte dell’offerta di Volchem. Prossimamente prepareremo qualche articolo per raccontare i prodotti di Volchem più interessanti per la corsa.

L’offerta Volchem è completa per ogni esigenza d’integrazione.

Volchem, l’azienda Italiana per l’integrazione

Partiamo sempre dai documenti di marketing aziendale per raccontare in sintesi la storia di Volchem e l’offerta per noi podisti amatori. In sintesi la promessa di Volchem è «creare prodotti alimentari sicuri che migliorino il benessere e la salute».

Profilo dell’azienda

Volchem è tra i primi produttori in Italia d’integratori alimentari. L’autorizzazione del Ministero della Salute è del 1995. Le diverse certificazioni ottenute negli anni garantiscono controlli qualità rigorosi e in conformità ai criteri più stringenti di sicurezza alimentare. In sintesi, chi compra Volchem, sa di comprare qualità e un prodotto italiano.

Gamma di prodotti

La gamma di prodotti comprende tutti i nutrienti essenziali di una alimentazione equilibrata: vitamine, proteine, aminoacidi, carboidrati, grassi e sali minerali. Le materie prime utilizzate hanno tutte titolo di purezza molto alto, corrispondente a quanto richiesto dalle maggiori Farmacopee mondiali. Come scritto nel libretto informativo «tutti i prodotti Volchem sono garantiti completamente privi di sostanze dopanti». L’azienda padovana ha sviluppato anche una serie di prodotti per gli atleti intolleranti al lattosio, a coloro allergici al glutine e a chi segue una dieta vegana e vegetariana. Insomma, un’offerta completa.

In cosa si distingue rispetto ai concorrenti

Volchem si contraddistingue per diversi fattori interessanti:

  • Volchem è un’azienda produttrice. Ogni prodotto è studiato, analizzato, valutato, con «una scelta mirata di quali sono gli ingredienti più efficaci.» Alle spalle del marchio c’è una grande squadra di tecnici per offrire prodotti di eccellenza. Tutto questo avviene in Italia, nella provincia di Padova dove Volchem produce.
  • Il know-how è pluriennale. L’azienda nata oltre 20 anni fa non si è fatta influenzare dalle mode dell’integrazione. Il team di esperti è riuscito a sviluppare una gamma completa per tutte le esigenze sportive.

Le Barrette Promeal Volchem, una selezione completa

Partiamo dalle barrette. La linea Promeal Volchem è probabilmente la più conosciuta, le barrette si contraddistinguono per un ottimo gusto. Di Promeal ne esistono diversi tipi:

  1. Promeal a Zona 40-30-30, per chi cerca una ripartizione bilanciata tra carboidrati proteine e grassi, tipica della dieta a Zona. Disponibili in 11 gusti, sono anche adatte a chi segue una dieta vegetariana. Possono essere consumate come spuntino pre-allenamento, in particolare alla sera nel caso in cui il pranzo fosse stato ridotto;
  2. Promeal Protein Snacks 38%, per uno spuntino di metà mattina. Una busta contiene 6 piccole barrette da 75 gr (327 kcal), che contengono 13 vitamine e ricoperte di cacao al 54%.
  3. Promeal 32% XL Protein BarPromeal 50% Protein Bar, Promeal 60% Protein Bar: barrette dal diverso contenuto di proteine, che possono essere utilizzate prima dell’allenamento.
  4. Promeal Energy Crunch, con Cereali, Carnitina e Creatina. Da consumarsi prima dell’attività fisica; grazie al contenuto importante di carboidrati (rispetto alle altre barrette), sono suggerite per sforzi intensi.

Proteine Volchem

Non abbiamo ancora avuto modo di testare Volchem Mirabol, il nome commerciale per descrivere l’offerta di proteine. Sappiamo quanto siano importanti le proteine post-allenamento, descrivendo in sintesi il pasto post allenamento nel link allegato. Per quanto riguarda Volchem, esistono 5 offerte, tutte disponibili in sacchetti da 500 grammi o in barattolo da 750 gr.

  1. Mirabol Protein, una combinazione di Proteine del latte e dell’albume d’uovo, in diversi gusti. Sono a rilascio lento e consentono di aumentare il senso di sazietà;
  2. Mirabol Whey Protein, che sono ricche di aminoacidi ramificati BCAA al 22%;
  3. Mirabol Whey Protein 80%, in sacchetto da 1300 gr;
  4. Mirabol Ovo Protein, proteine all’albume d’uovo;
  5. Mirabol Soy Protein, basate sulla soia e completamente vegetali, offerte al gusto Gianduia.

Sali minerali Volchem

Volchem Isodrink, solitamente  la confezione completa è di 500 grammi, oppure in 15 bustine da 30 grammi in polvere solubile.

Sono tre le principali offerte di sali minerali di Volchem:

  1. Isodrink, solubile, che viene tipicamente utilizzato per preparare bevande isotoniche. Contiene magnesio, sodio, Potassio e Vitamina C; 
  2. Magnesio, (detta anche magnesite) venduto in 60 compresse da 187,5 grammi, per supportare eventuali carenze alimentari;
  3. Mineral KCMg, integratore di Potassio, Magnesio, Vitamina C e edulcorante.

Abbiamo testato Isodrink durante un allenamento intenso, anche se solitamente preferiamo correre a digiuno. Pensiamo che anche in questo caso si tratti di prodotti di buona qualità, e la sensazione sia gradevole. Chiaramente è un prodotto tipicamente estivo, quindi l’efficacia ed il confronto con altri concorrenti dovrà essere valutato la prossima estate.

Gel Volchem e Carboidrati

Volchem Energen, i gel per la maratona dall’ottimo rapporto qualità / prezzo.

 

Abbiamo trattato di cosa mangiare prima di correre nell’articolo dedicato.  Per la gara o per allenamenti intensi, in particolare, Volchem ha sviluppato due offerte a base di maltodestrine:

  1. Energen 30ml, è il classico Gel da utilizzare durante la maratona e contiene Maltodestrine, Destrosio, Vitamina C, BCAA, Carnitina, Sodio, Magnesio e Caffeina. 30 Gel costano circa 38 euro, ossia 1,3 euro per Gel, decisamente convenienti. Ne parleremo prossimamente in una recensione dettagliata.
  2. Energen 125ml, in bottigliette richiudibili da 125 ml, che sono pensate per il ciclismo, visto che possono essere consumate a piccoli sorsi.

 

 

 

Conclusioni e Approfondimenti

La gamma di prodotti Volchem è davvero molto ampia, ci siamo limitati a descrivere una parte dell’offerta commerciale. Ma esistono anche Vitamine, Omega 3 e Fat Burner.  Secondo noi Volchem, grazie alla sua struttura snella, è riuscita a mantenere i costi del prodotto accessibili. D’altro canto, l’ottima professionalità, una grande esperienza fatta di chimici, farmacologi, ingegneri, psicologi, biologi e l’utilizzo di materie prime di qualità, corroborata dei diversi test di laboratorio ne fanno un’azienda all’avanguardia nell’integrazione.

Siamo davvero convinti che molti dei prodotti Volchem offrano il miglior rapporto qualità / prezzo. Lasciamo al lettore confermare la nostra opinione, ricordando che il miglior integratore resti comunque l’allenamento.

Per approfondimenti

  1. Cosa mangiare prima di correre;
  2. I miti della nutrizione del 2018;
  3. Corsa e Integratori, quali sono davvero utili?
  4. Alimentazione e allenamento per la maratona;
  5. Integratori, un approccio sensato;
  6. Carboidrati e maratona.

Posted by