Commenti a: “Firenze Marathon 2017”, una gara epica http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html Corsa, allenamento, alimentazione, scarpe e orologi GPS dei podisti amatori che vogliono migliorare le prestazioni in maratona e nelle altre distanze. Corri con Pitt e Massi. Mon, 11 Dec 2017 16:13:00 +0000 hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.8.4 Di: Gianmarco Pitteri http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-802060 Mon, 04 Dec 2017 11:31:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-802060 Beh il “carico” di carbo va dosato e valutato, anche a seconda di come sono le scorte, bisogna un minimo conoscersi e ovviamente testarlo prima.
In gara, un sorso d’acqua ai ristori iniziali, poi nemmeno quello perché l’acqua era gelata e sinceramente non avevo sete. Un gel al 16° km, uno al 30° km, poi con quello preso al volo al ristoro, ho provato semplicemente a “sciacquarmi” la bocca intorno al 38° km…

]]>
Di: Renato Spinelli http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-802058 Mon, 04 Dec 2017 11:24:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-802058 Sì, sì che ho idea, infatti avere qualcosa in testa mi assorbe il sudore che altrimenti mi acceca in tutte le stagioni. Cmq io davvero non riesco ad allenarmi o gareggiare con la testa scoperta, mi arriva proprio una mazzata alla nuca e non riesco a concepire che se ne possa fare a meno! Chiaramente siamo tutti fatti in modo diverso e ciascuno ha le sue sensazioni. Al di là del carico carbo (al quale non sono contrario, ma mi gonfia se esagerato) in gara come hai integrato?

]]>
Di: Gianmarco Pitteri http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-801978 Fri, 01 Dec 2017 12:10:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-801978 Grazie, ancora un po’ di pazienza per il resoconto completo della preparazione… stiamo lavorando per voi! :-D

]]>
Di: Gianmarco Pitteri http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-801977 Fri, 01 Dec 2017 11:28:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-801977 Grazie! Purtroppo in una gara lunga come la maratona, o ti accorgi subito che non è clima/giornata/percorso per fare il tempo o… la paghi carissima alla fine! Fino alla mezza puoi anche osare leggermente, al massimo rallenterai nel finale ;-)
Riso basmati va giù molto velocemente, l’olio di cocco e le uova servono proprio per “rallentare” un po’ tutto il processo. Il giorno prima servono praticamente solo carboidrati, a meno che tu non sia talmente abituato e adattato al low low low carb che abbuffarsi di carboidrati non sia controproducente. Comunque l'”insulin hypothesis” come causa di tutti i mali è stata sfatata dalla scienza, quindi non mi preoccuperei per un’unica giornata al 80% di carbo ad alto IG!
In allenamento quando fa freddo berretto obbligatorio, in gara mai… hai idea di quanto si suda dalla testa? :-D

]]>
Di: Renato Spinelli http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-801974 Fri, 01 Dec 2017 11:15:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-801974 Grandissimo Pitt, come sempre bell’articolo e bella gara seppur tu non abbia potuto fare il tempo desiderato. Anzi, proprio quest’ultimo aspetto mi fornisce uno spunto di riflessione su quanto si debba essere “forti” per reagire positivamente (come hai fatto tu) al presentarsi di condizioni avverse che ci impediscono di raggiungere gli obiettivi per cui abbiamo lavorato per mesi. Credo non sia facile avere questa maturità, io personalmente dubito di averla. Oltre a ciò avrei due domande: la cena talebana non è un pò troppo iperglicemica, calcolando che se non ti sei allenato in giornata dovresti comunque avere il glicogeno quasi al massimo? O forse le uova servono proprio a smorzare il carico del riso? passando all’abbigliamento, non hai freddo alla testa??? Condivido con te la stessa pettinatura aerodinamica, ma da ottobre ad aprile devo sempre usare buff/fascia/berretto pena la vita.

]]>
Di: Stefano P http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-801943 Thu, 30 Nov 2017 19:44:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-801943 Complimenti! Ottima prestazione e ottimo piazzamento in una Major nostrana! Quando il meteo è avverso la determinazione e la forza mentale hanno ancora più importanza. E tu hai dimostrato di essere al top anche in questo! Attendo anch’io dettagli sulla tua preparazione e sullo studio che c’è stato dietro, anche se la tua caratura non si clona e non si replica nemmeno con la miglior preparazione!

]]>
Di: Gianmarco Pitteri http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-801917 Thu, 30 Nov 2017 07:40:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-801917 Purtroppo quando piove così tanto, anche il pantaloncino attillato più tecnico s’inzuppa completamente, quindi a mio avviso cambia poco. Personalmente lo svolazzino completamente bagnato mi crea sempre delle abrasioni all’interno coscia, quindi da quel punto di vista, molto meglio quelli che ho messo domenica!

]]>
Di: Gianmarco Pitteri http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-801916 Thu, 30 Nov 2017 07:37:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-801916 Grazie! Di solito ho sempre una buona cadenza, ma come scritto ieri in un altro commento, domenica mi sono proprio concentrato nella prima parte per cercare di essere ancora più economico, conscio che la seconda parte del percorso (col fondo bagnato e scivoloso poi!) avrebbe fatto la differenza…

]]>
Di: Gianmarco Pitteri http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-801915 Thu, 30 Nov 2017 07:30:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-801915 Grazie! Se ti accontenti di una valutazione “a tiepido”, prossima settimana pubblico l’articolo scritto a quattro mani con Matteo Torre (#CoachTower) sulla preparazione “particolare” di questa maratona, con anche alcuni confronti con quanto facevo in passato… ;-)

]]>
Di: Andrea T http://therunningpitt.com/2017/11/firenze-marathon-2017-una-gara-epica.html#comment-801911 Thu, 30 Nov 2017 06:11:00 +0000 http://therunningpitt.com/?p=6586#comment-801911 Con una giornata condizionata pesantemente da Giove Pluvio la medaglia d’oro morale ve la siete guadagnata tutti!
Complimenti per il racconto coinvolgente che quasi ci riporta “in diretta” alla gara fiorentina.
Una sola domanda: ma un pantaloncino attillato al posto di uno svolazzino o di un pantalone corto aiuto a mantenere la muscolatura più calda in considerazione del meteo incontrato o ha solo un mero effetto “placebo”?

]]>