“Meeting Città di Trieste 2015”, ritirato… e cambio programma!

Pista

PistaC’è poco da dire: per le gare in pista bisogna essere pronti a “soffrire” dal primo all’ultimo metro e ieri sera decisamente non lo ero. Probabilmente non avevo ancora recuperato dalla gara di domenica scorsa (qui), cosa del tutto normale se si considera anche il caldo umido nel quale si è corso quattro giorni fa.
Peccato perché al contrario ieri le condizioni climatiche erano molto buone, quindi l’occasione andava sfruttata in altra maniera. Col senno di poi (ma ci si fa sempre poco…), sarebbe stato meglio saltare la gara di domenica e gareggiare BENE in questo 5.000 metri. Passaggi impostati per cercare di stare sotto i 16 minuti: 3’12” al primo mille, 6’25” al secondo, come arrivo sul rettilineo a fine tremila e vedo il numero “5” a indicare i giri mancanti, nel momento in cui serve stringere i denti e provare a cambiare ritmo… la testa mi indica che cinque giri sono davvero troppi, quindi mi fermo!

Il recupero in questi casi è sempre la soluzione migliore, inutile insistere: cambio anche il programma del fine settimana (qui) e partecipo solo al 1.500 m di sabato sera, saltando il 5.000 m di domenica mattina. Poi, una decina di giorni molto tranquilli…


Posted by