Nike Free 4.0 Flyknit iD, ovvero come scegliere tra 90 milioni di modelli diversi!

Nike Free 4.0 Flyknit iD

Nike Free 4.0 Flyknit iDA due anni di distanza dal primo tentativo (qui), ci riprovo con un’altra versione, uscita da pochissimo. Intersuola ancora più “free” (4.0 contro 5.0) e tomaia in flyknit, per una scarpa che fa della comodità e del concetto “a piedi nudi” il suo cavallo di battaglia.

Le personalizzazioni possibili riguardano tomaia (3 colori), lacci (14 colori), swoosh rifrangente (14 colori), intersuola (8 colori), lato superiore intersuola (14 colori), eventualmente anche le macchioline del lato superiore dell’intersuola (9 colori), iD (massimo 4 o 5 caratteri per scarpa) o scritta NIKE sulla linguetta (14 colori per lo sfondo e 11 colori per la scritta, in entrambi i casi). Più di dieci milioni di combinazioni possibili, che diventano oltre novanta se si personalizza anche il colore delle macchioline del lato superiore dell’intersuola.

Le mie sono una combinazione di cinque colori: “grigio lupo” (tomaia), “limone acceso” (lacci e lato superiore intersuola), anche se a me sembra arancione, “menta” (swoosh rifrangente, macchioline del lato superiore dell’intersuola e sfondo scritta iD), “bianco” (intersuola), “nero” (scritta iD).
Colori estivi, per una scarpa che dà il meglio di sé quando calzata a piedi nudi (la tomaia flyknit è praticamente una calza, l’intersuola free 4.0 è sottile e flessibile in modo tale da seguire il piede in tutti i movimenti), quindi perfetta col caldo!

Arrivo previsto inizialmente per fine maggio, ma dalle e-mail che mi sono già arrivate per aggiornarmi sull’avanzamento dell’ordine (“elaborazione”–>”realizzazione”–>”rifinitura”–>”spedizione”–>”consegnato”), forse anche prima: dopo pochi giorni siamo già al 40%, bene così!


Posted by